..

Integrazione sensoriale

L'integrazione sensoriale è definita come un processo neurologico che organizza le sensazioni provenienti dal proprio corpo e dall'ambiente circostante, affinché possano essere utilizzate per muovere il proprio corpo in modo efficace e rendere possibile l'interazione rapida con l'ambiente. L'integrazione sensoriale si sviluppa dalla vita in grembo fino all'adolescenza.

 

Il bambino utilizza i sensi per apprendere e sviluppare dei gesti e delle abilità che sono necessarie per lo sviluppo e per la vita quotidiana: allacciare i bottoni, stare seduto al tavolino, andare in altalena, saltare alla corda,…
In caso di disturbi dell'integrazione sensoriale, si possono notare dei problemi di coordinazione motoria, di attenzione, di modulazione del comportamento, dei ritardi nell'acquisizione dell'autonomia e delle difficoltà nelle attività prescolastiche e scolastiche (tagliare con le forbici, imparare a scrivere,…). Tutte queste difficoltà hanno delle ripercussioni sul sentimento di competenza, che è alla base della stima di sé.

 

Il CAS (Certificate of Advanced Studies) in Integrazione Sensoriale appartiene all'offerta formativa della HES-SO di Losanna. Per ulteriori informazioni sulla formazione: www.eesp.ch.

 

Per approfondire il metodo di Integrazione Sensoriale, vedi l'articolo di Ray e Dufour.

© Centro ergoterapia pediatrica, Bellinzona