..

Domande frequenti (FAQ)

Come si svolge una valutazione in ergoterapia?

La valutazione iniziale ci permette di raccogliere delle informazioni sul funzionamento del vostro bambino a diversi livelli, per esempio sulle difficoltà di motricità globale e fine, di percezione visiva, la capacità di organizzarsi o di scrivere con una calligrafia leggibile. Mentre agisce, osserveremo come si organizza, le strategie che utilizza e quelle che possono aiutarlo a funzionare meglio. Durante la valutazione vi chiederemo delle informazioni sull'autonomia durante le attività della vita quotidiana, sulle competenze sociali, sul suo sviluppo durante i primi anni. Cercheremo di dare un senso a tutte le informazioni, quelle dell'ergoterapista e quelle dei genitori, e di farci un'idea di quali sono le difficoltà, e di come aiutare il vostro bambino.
La valutazione ci permette anche di stabilire un piano di intervento, se necessario, oppure di suggerirvi alcune strategie o qualche "trucchetto" che permetterà al bambino di funzionare meglio a casa, a scuola o nel tempo libero. Secondo le difficoltà, vi proporremo di riempire un questionario, di discutere con gli insegnanti o altri terapisti o di poter osservare il bambino a scuola, a casa o nel tempo libero.
La valutazione si conclude con un incontro con i genitori e/o con il pediatra, in cui discuteremo le nostre osservazioni e gli obiettivi terapeutici di una eventuale presa a carico. L'ergoterapista stilerà un rapporto di ergoterapia che invierà ai diversi partner.
In generale, la valutazione in ergoterapia dura due sedute, prescritte dal medico e rimborsate dalla cassa malati.

 


Avete altre domande? scriveteci, saremo liete di rispondervi.

© Centro ergoterapia pediatrica, Bellinzona